14 ottobre 2013

Buon Test e maratona sia...


La domenica appena trascorsa in quel di Vimercate, era in programma il lunghissimo per capire se posso aspirare a correre la maratona di Torino o virare su una mezza fatta bene.

Il responso dice.. 42km siano!

Ma andiamo con ordine, giornata perfetta come temperatura, meno il clima che si presenta grigio e umido con qualche goccia di pioggia iniziale. Luogo del misfatto Vimercate, ridente cittadina (si fa per dire) alle porte della Brianza.

Insieme ai cari amici del gruppo Gran Prix ci ritroviamo alle 8 in zona partenza. Fabio mi accompagnerà per il primo tratto. Poco dopo le 8 si parte, nei primi due km le sensazioni sia di entrambi non sono ottime. Pensiamo di andar bene ma la media da 4:45. Poco male giù la testa e via di gambe.

Come per incanto ci assestiamo alla velocità di crociera, saltiamo tranquillamente il primo ristoro dei 5km e come se fossi appena partito intravedo il cartello dei 10km e la media segna 4:34. Abbiamo recuperato tutto il gap dei primi due km e si viaggia benissimo. Alcuni tratti sono perfino belli, peccato per la presenza di alcune pozzanghere e di cacciatori. Non capisco come a certe persone possa piacere camminare con un fucile in spalla e sparare a degli animali. Mah..

E' tempo di commiati, al 15esimo mi divido con il mio compagno di viaggio e approfitto per ingurcitare il gel che mi sono portato dietro, donato dal prezioso CT Uggè.

Ora arriva il difficile, mantenere la cadenza per altri 15km in solitaria. Il tragitto si fa più sconnesso ma le gambe vanno e il fiato è messo ancora meglio. Fino al 26esimo tutto fila liscio, qui complice un po' di fatica manco una svolta e tiro dritto. mi accorgerò dell'errore 500mt più avanti, sommati a quelli per tornare indietro fanno 1km in regalo. Fa nulla si prosegue.

Rientro sil percorso e risorpasso chi avevo giù sfilato precedentemente. 27esimo e 28esimo duri ma scoprirò poi che erano in salita. Stacco un 4:28 da urlo al 29esimo e senza colpo ferire chiudo i 31,2km alla media di 4:34 al km. Dovrebbe essere il mio ritmo maratona. Ma memore delle precedenti, vorrei partire 5secondi più prudente per arrivare correndo e divertendomi.

Vedremo il prossimo mese che sarà cruciale.

Buone COrSE a tutti.



18 commenti:

  1. come già scritto in fb: OTTIMO!!! 31 km a 4'34" non è per nulla uno scherzo!
    fossi in te tra 15gg proverei ad allungare a 34 .... sicuro che a Torino, la città dei campioni, farai una grande gara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mauro, era già in programma nella tabella di chi mi segue un secondo lungo da 33/34km a Treviglio tra... due settimane :-)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Marco se non c'eri dovevano inventarti :-)

      Elimina
  3. in bocca al lupo! sei in gran forma!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crepi, ma la maratona è tra un mese sigh :-)

      Elimina
  4. Senza dubbio arrivare in spinta è la cosa migliore, anche perchè si recuperano alcuni o diversi podisti che sono partiti troppo forte e questo da molta fiducia. Per il resto hai l'entusiasmo e la preparazione giusta per far bene. Alè Luca!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti Fausto a questo giro parto tranquillo e poi vorrei andare in progressione, speriamo!

      Elimina
  5. Che tempi 4'34'' dai che a Torino spacchi tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franco due anni fa me li sognavo in effetti questi tempi!

      Elimina
  6. Ci vediamo a Torino. La partita si gioca con la testa (e un minimo di gambe). Quindi sei già quasi al traguardo. Un consiglio: lascia perdere ulteriori lunghi. Certe tabelle sono demenziali... Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mariano ciao, non ho una tabella classica, sono seguito da un preparatore e di lunghi ne farò solo due quindi spero di essere sulla strada giusta

      Elimina
  7. alla grande , stavolta farai una grande maratona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lello lo sai che la gara la soffro sulla 42 ma ci spero proprio!

      Elimina
  8. che dire che non sia scontato e/o già detto ma che esprima il concetto: ME COJONS!!!
    Vai e brucia l'asfalto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovevo stare così per la nostra sfida mannaggia :-) Grazie Maurino

      Elimina
  9. Per me non sei mai stato così in forma,folle non approfittarne.. appoggio anche la prudenza dei 5"/km più lento per i 42km..

    RispondiElimina
  10. Eh lo so anche io che non sono mai stato così in forma. Non so se è merito dei 5kg persi o del digiugno di 9 mesi a cui è seguita una preparazione sensata .. cmq mi trattengo promesso!

    RispondiElimina